top of page

Viaggi di pesca

bgImage

Una tecnica di pesca che ti apre le frontiere...

Islanda - 2023

Sono tornato anche quest'anno in compagnia di mio fratello ed una copia di amici nel Nord di questo paese.

Unico obiettivo le trote fario (o brown trout) dei fiumi Laxa e Reykyadalsa.

Nel primo le piu' grosse catture nel secondo il numero maggiore come da pronostico

Ecco alcune foto di paesaggi catture.

IS23013.jpg

Islanda - 2022

Dopo 8 anni (era il 2014) torno in questa fantastica isola a caccia di trote e per la prima volta nella vita ai mitici salmoni Atlantici dopo aver già avuto diverse esperienze con quelli del Pacifico sulle coste Canadesi e Americane. Partito con l'obbiettivo di prenderne almeno uno... direi che la trasferta in terra islandese é stata davvero un bel successo. Ecco alcune foto di posti e catture.

Austria - 2022

Son tornato anche quest'anno nel Tirolo Austriaco. Una settimana di vacanza e pesca in compagnia di moglie e nipotina. Una bella esperienza in una regione che davvero offre tanto, sia per la famiglia che per gli appassionati di montagna ed escursioni, oltre alla pesca naturalmente. Ecco una piccola selezione di foto scelte per voi.

Austria - 2021

Era dal lontano 2007 che non visitavo questa riserva. Tante cose sono cambiate, l'Hotel, il paese e anche la conformazione di alcuni corsi d'acqua. Tuttavia, le cose importanti sono rimaste le stesse di 14 anni fa ... il servizio eccellente dell'Hotel e il divertimento nelle numerose ore di pesca trascorse in una settimana passata in solitaria in questo mitico posto a Tirolo. 

Austria e Germania - 2020

6 giorni di pesca divisi equamente tra Austria (Salisburghese) e la vicina Germania (fiume Traun). La prima volta in entrambe le riserve. La prima tipica di montagna (ci siamo anche dedicati alla raccolta di porcini dato il periodo favorevole) con parecchie trote di pezzatura medio piccola ma molto naturali ed un chalk stream veramente bello anche se un po' troppo popolato di escursionisti nelle ore centrali delle belle giornate di sole. Trote + grosse e parecchio combattive le abbiamo trovate in Germania in 3 tratti della Traun. Bellissima riserva e molto divertente ma impegnativa per quel che riguarda la tecnica da utilizzare per ingannare le ambite prede.

Italia Dolomiti - 2020

I segni della tempesta "Vaia" che aveva devastato tutta la zona ancora si vedono e si notano non solo nella natura forestale ma anche nei fiumi. I corsi d'acqua a distanza di 2 anni sono in lenta ripresa e sono certo che tra un paio d'anni si potranno rivivere le belle esperienze di un tempo. In compagnia di mio fratello Andrea siamo tornati nella provincia di Belluno per una vacanza di una settimana e comunque ci siamo anche divertiti con alcune catture di tutto rispetto. Torneremo tra qualche anno per vedere se il tempo ci darà ragione.

Austria - 2019

Trasferta Austriaca in compagni dell'amico Mauro per tornare a visitare uno splendido fiume e il suo affluente in quota. Un'esperienza che avevo già fatto in compagnia di mio fratello Andrea nel 2017 e che mi ero fissato di ripetere.

Un tempo stupendo ci ha accompagnati in questa 3 giorni di pesca tra le montagne del parco Nazionale Austriaco degli Alti Tauri. Ottima anche la qualità delle catture sebbene questa volta sia mancato il pezzo da "trofeo".

Le catture son state effettuate quasi esclusivamente con mosche secche da "caccia", anche l'utilizzo delle ninfe si é rivelato ottimo durante le ore mattutine dove le temperature erano piú basse.

Finlandia - 2019

Una parte della scandinavia che ancora non avevo visitato. Assieme a mio fratello Andrea e con l'ottima organizzazione dell'amico Germano Vailati dell'agenzia FISHBREAK, siamo andati in Finlandia.

Una gran bella esperienza a caccia di Brown Trout selvatiche in un fiume reputato come il migliore di questo paese.

Ottima la compagnia e le grandi pescate fatte assieme col sole di mezzanotte. Esperienze da ricordare e raccontare.

Alaska - 2018

The Last Frontier .... si una frontiera che prima o poi dovevo passare pure io. Cosi che per i miei 50 anni mi sono regalato questa stupenda trasferta nella terra dei salmoni e dei grizzly. Un viaggio stupendo a caccia di salmoni e trote sul fiume Alagnak presso il lodge dell'ATA. ATA significa Alaska Trophy Adventures. E mai nome fu azzeccato meglio di questo !

Una location in mezzo al nulla nei territori della regione di King Salmon ricco di fauna e di pesci (trote, temoli, salmerini e tanti salmoni). Un esperienza che ricordero' un pezzo per la bella compagnia e per le lotte ingaggiate con i mitici "silver", detti anche coho, i salmoni piu' combattivi e divertenti da pescare con la tecnica della pesca a mosca.

Un viaggio reso unico anche dai numerosi incontri con gli orsi durante le battute di pesca. Un complimento speciale ai miei compagni (Roberto e Cindy) che hanno deciso di vivere la loro luna di miele pescando in Alaska !

USA -2017

C'é chi ha il "mal d'Africa" e chi come me ha il "mal d'America" ... cosi anche quest'anno sono tornato a pescare in questa fantastica terra dove 17 anni fa avevo lasciato in sospeso una paio di visite (quando mi recai per la prima volta nel lontano 2001). Ho avuto la fortuna di tornare a visitare mitici fiumi del Montana come il Madison e il Big Horn, il Lamar nel parco nazionale dello Yellowstone e lo Snake River in Wyoming. Due settimane con perfette condizioni meteo che non hanno deluso le mie aspettative. Ho riscontrato una consapevole presa di coscienza da parte di gestori e pescatori americani, Una corretta gestione con regole severe sono le uniche vie percorribili che permetteranno di poter svolgere il nostro hobby anche in futuro.

Austria - 2017

Una settimana nel parco Nazionale Austriaco degli "Alti Tauri" in compagnia di mio fratello Andrea. Un settimana davvero divertente dove abbiam potuto pescare in assoluta tranquillità dal momento che eravamo gli unici pescatori a mosca presenti nella riserva.Le condizioni meteo sono state abbastanza rigide i primi giorni, con temperature basse e pioggia. Tuttavia utilizzando le varie tecniche di pesca, streamer, ninfa e secca ci siamo davvero divertiti con numerosissime catture. Nella seconda parte della settimana il sole é tornato a splendere e ci ha permesso di pescare in un torrente a quasi 2000 metri d'altitudine. Un Paradiso per la pesca a mosca ricco di trote e salmerini.

Russia Kola - 2016

Una settimana sul fiume Varzina presso il "trout camp" di questo leggendario corso d'acqua. Una grande esperienza di vita e di pesca per gli amanti come me dell'estremo. Qua nulla é scontato e nulla é gia deciso. Le condizioni atmosferiche dettano i ritmi delle giornate di pesca e della vita in queste sperdute lande. Uno degli ultimi paradisi per chi ama la VERA pesca a pesci naturali e altamente combattivi.

Le 24 ore di luce ti permettono di pescare ad orari improponibili alle nostre latitudini. L'organizzazione del campo viene gestita in maniera egregia da professionisti Russi e la cucina é il massimo. Nemmeno nei migliori Hotel ci si aspetterebbero certe leccornie. Incredibile se si considera dove ci si trova. Questo mio viaggio in compagnia degli Amici: Udo, Alberto, Alyoscia e dei simpatici Armando e Paolo resterà per sempre inciso nei miei ricordi.

Canada BC - 2015

10 giorni a caccia della "regina", la mitica steelhead, obiettivo dichiarato quello di prenderne almeno una. Ospite del "vecchio" amico Francesco Guerriero e di sua moglie Sara con le bimbe Maya e Martina ho passato una vacanza indimenticabile. La pesca a questi pesci richiede costanza, levatacce, pazienza e spirito d'avventura. Senza dimenticare mai che un "cappotto" é + che normale quando si cerca questa preda. Si tratta di un pesce che fa della potenza e della forza le sue principali caratteristiche, un esperienza che un vero pescatore deve provare almeno una volta nella vita. Personalmente non credevo di poter raggiungere un simile risultato ma una dozzina di steelhead in 8 giorni di pesca trovo sia un risultato davvero eccezionale, anche a detta delle guide locali.

Il Deep Creek Lodge (http://deepcreeklodge.com) é davvero la meta ideale per chi vuole intraprendere questa avventura e se uniamo professionalità alla lingua italiana e alla buona cucina di Sara direi che il mix é perfetto. Invito chiunque a contattarmi (aletxp@hotmail.com) per avere notizie in merito e vedrete che ne varrà la pena!

USA - 2014

Non un viaggio di pesca ma una bella vacanza di due settimane in Colorado. Uno stato che avevo visto solo in parte in un viaggio precedente ma, che mi ero ripromesso di visitare in quanto davvero stupendo. Per la natura e la fauna presente dentro e fuori i parchi Nazionali. Naturalmente grazie al "buoncuore" della mia consorte ho potuto tastare anche alcuni fiumi lungo il nostro percorso e qualche bella soddisfazione non é mancata. Si tratta di fiumi mitici come il fiume Colorado, il Gunnison o il South Platte. Valida anche l'esperienza all'interno del parco delle Rocky Mountains anche se la taglia dei pesci, trovandoci a circa 2500 msm non era eccezionale.

Islanda - 2014

Nuova esperienza nella terra dei vichinghi. Un'avventura a caccia di trote e salmerini in quest'isola del nord caratterizzata da un clima ostile anche durante l'estate. Acqua e vento sono sempre presenti e la meteo puo' cambiare piu' volte nel corso della giornata. Un viaggio di pesca sconsigliato a chi ama le comodità e le catture facili, a chi decide di intraprendere una vacanza di pesca col pesce "garantito". Qua si fa sul serio e puoi alternare giornate eccezionali ad altre di puro scoramento. La vera pesca che piace a me. E per questo tornero' senza dubbio a visitare la terra dei vulcani!

Slovenia - 2014

Una settimana di fine maggio con mio fratello Andrea in Slovenia. Gran bella vacanza contraddistinta da una meteo molto variabile. Siamo arrivati con 28 gradi e ripartiti con 17. Un tempo anomalo che ha influito anche sulla pesca e le schiuse in particolare. Tuttavia non sono mancate le belle soddisfazioni e le catture importanti anche se meno numerose del solito. Una nuova esperienza all'estero da ricordare per le belle pescate in compagnia e i numerosi momenti di divertimento.

Canada BC - 2013

Da fine febbraio 2013 il mio compagno di pesca degli ultimi 20 anni si é trasferito con tutta la famiglia a Terrace in British Columbia - Canada. Come facevo a rinunciare ad un viaggio del genere ?

Detto-fatto e la seconda e terza settimana di settembre le ho dedicate ad un viaggio alla riscoperta di un territorio che avevo già visitato circa 17 anni fa quando ero alle prime armi con la PAM. E' stata l'occasione per cimentarmi nel lancio con potenti canne a 2 mani per la pesca a mosca di salmoni e steelhead. Un sopralluogo per organizzare la prossima trasferta in tutti i dettagli e periodi migliori. Un "arrivederci a presto" e dopo il rientro a casa ho già fatto ripartire il conto alla rovescia... 

Germania - 2013

Una nuova esperienza, la prima per me in Germania. Ho scoperto assieme al mio amico Mauro una regione con un fiume molto bello popolato da trote fario assolutamente selvatiche. La prima impressione che ho avuto é di essermi recato in questo posto un po' troppo presto visto che la natura era molto in ritardo e le schiuse piuttosto scarse. Tuttavia nelle ore centrali della giornata non sono mancate le belle catture e le soddisfazioni sia a secca che a ninfa. Un posto che voglio visitare ancora ma nel giusto periodo.

Slovenia - 2012

Una settimana dedicata al fiume Idrijca. Periodo caratterizzato da una meteo buona per il livello dei fiumi ma non per le schiuse, ancora troppo freddo. Infatti sebbene abbiam potuto beneficiare di alcuni "coup de soire" davvero notevoli ci siam trovati in obbligo di affinare la tecnica di pesca a ninfa. E i risultati non sono di certo mancati. 

USA - 2011

Due settimane dedicate alla scoperta dell'Oregon. Uno stato per nulla pubblicizzato in Europa ma assolutamente fantastico. Solo 3 giorni dedicati alla pesca in quanto il viaggio meritava di dedicare la maggior parte del tempo alla scoperta delle bellezze naturali di questo stato ricco di sorprese.

Svezia - 2011

Una settimana di campeggio nella tundra delle Lapponia Svedese a diretto contatto con la natura incontaminata di questi luoghi e lontani da qualsiasi forma di civilizzazione. Un esperienza da ripetere. Nella terra dei Sami a caccia di magnifiche Brown trout (trote fario) e Artic char (salmerini artici).

Slovenia - 2011

Settimana di pesca con 5 amici nei fiumi Sloveni. La caratteristica del viaggio è stata la temperatura troppo elevata se paragonata alla precedente esperienza in questi luoghi ed i livelli dei fiumi troppo bassi. Tuttavia non sono mancate le catture ed i momenti magici delle schiuse serali.

Finnmark - Norvegia -2010

All'estremo nord della Norvegia, c'é una zona chiamata Finnmark. Nella tundra di questa regione assieme a due amici cercati di insidiare le 4 speci di pesci + interessanti per la pesca a mosca. Il temolo artico, la trota, il salmerino artico ed il luccio. In alcune zone c'è anche il salmone ma non era lo scopo della nostra spedizione.

USA - 2009

Viaggio attraverso lo stato del Colorado, la parte nord del New-Mexico e l'Arizona. Il fiume Colorado, il San Juan, il Blue River e tanti altri sono stati la mia meta in questa trasferta americana 

Slovenia - 2008

Gita organizzata dal presidente del Club Pescatori a Mosca Ticino. Ottime condizioni a partire dal 2° giorno e sopprattutto ottime catture in quantità e taglia. Si é pescato principalmente in Idrica e Trebuscica. Inutile far troppi chilometri se la pesca era ottima in quel periodo vicino a due passi dall'albergo...